Aix en Provence - tradizioneattacchi.eu

22/09/2018
Vai ai contenuti

Menu principale:

Aix en Provence

Eventi

Les Collets Rouges perpétuent la tradition de l'attelage
11° CIAT DU PAYS D'AIX
18 MAGGIO 2014

Continuare l'arte della Tradizone degli attacchi e diffonderne la sua pratica,
sono questi gli obbiettivi dell'Aix- Driving- Club

Per questa edizione 2014 il Centro ippico "Le Club des Collets Rouges" ha ospitato i partecipanti, oltre ai Drivers locali erano presenti due equipaggi provenienti dalla Svizzera: Cristian Mettler ed Elio Campagna; per l'Italia la "signora degli attacchi" Paola Pedrazzini e l'quipaggio di Tradizioneattacchi, per questa edizione alle redini lunghe Gianluigi Orsenigo alla sua prima esperienza in terra straniera.
La non disponibilità della tradizionale location del "Chateau du Grand Saint Jean" per problemi tecnici non ha di certo fermato la volontà di Madame Francoise Sauvat Presidentessa del Aix-driving-club, supportata dagli onnipresenti Pier Louis Solà e Signora, con la collaborazione di Tim Jouve direttore del centro equestre situato ai piedi del Plateau de l'Arbois, uno spazio straordinario per la pratica delle discipline equestri dove tra le numerose stradine bianche percorribili con le carrozze trova posto anche uno stupendo percorso di campagna di cross country.
Sabato 17 con l'aperitivo di apertura di è dato inizio al CIAT secondo la collaudata formula del regolamento AIAT, la tradizionale cena ha riscaldato gli animi dei partecipanti leggermente raffreddati dalla continua brezza che arriva dal mare e che soffia perennemente in questa zona.
La giornata di domenica si preannunciava con un cielo azzurro e un caldo sole, alle 8,30 iniziava la prova di Presentazione che vedeva sul campo due Giudici Internazionali; Madame Fancony e Pier Louis Solà impegnati ad esaminare i venti equipaggi iscritti.
A seguire la "Routier" di 13 Km 150 metri comprensiva di 5 PC -LO STOP- INDIETREGGIATA- IL SALUTO- CORRIDOIO- BICCHIERE articolati lungo tutto lo splendido percorso che offriva delle meravigliose viste panoramiche sulla cittadina di VITROLLES ed il mar Mediterraneo che lambisce queste coste.
Nel pomeriggio la prova di maniabilité determinava la classifica che vedeva il piazzamento in prima posizione nella categoria singoli di Messieu Pier Louis Crepet, al secondo posto l'equipaggio di Tradioneattacchi con Gianluigi Orsenigo, al quarto posto si piazzava la signora degli attacchi Paola Pedrazzini.

Cristian Mettler per la Svizzera si aggiudicava la categoria pariglie andando a posizionarsi al primo posto in classifica generale con 9,1 penalità, seguito al secondo posto da Pier Louis Crepet con 9,5 penalità, al terzo posto Gianluigi Orsenigo con 11,3 penalità.

Un divario tra i primi tre classificati molto esiguo quale dimostrazione dell'alta qualità degli attacchi presentati.

la giornata terminava con il carosello di cavalieri in costume della scuola Lipizzana.

Per concludere un CIAT molto positivo caratterizzato da un clima molto cordiale e familiare che ha soddisfatto tuttti, organizzatori e partecipanti che si sono lasciati con la promessa di ritornare alla prossima edizione 2015 che probabilmente si svolgerà all'Haras d'UZES.

Un ringraziamento particolare agli organizzatori di questo CIAT da parte di tutti gli equipaggi presenti.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu