attacchi tipici apulo-lucani - tradizioneattacchi.eu

24/06/2018
Vai ai contenuti

Menu principale:

attacchi tipici apulo-lucani

Att. lavoro

1° Raduno Concorso
Itinerante di attacchi tipici apulo-lucani
GIOIA DEL COLLE (BA)
Domenica 16 settembre 2012

AVAMPROGRAMMA
Promosso da: UFFICIO DI INCREMENTO IPPICO DI FOGGIA
Per la valorizzazione degli equini autoctoni e la conservazione e valorizzazione degli attacchi tipici apulo-lucani.
Comitato Organizzatore: ASSOCIAZIONE ATTACCHI D’EPOCA di Ostuni (BR)
Persona responsabile Giuseppe ANGIULLI 360.301919


Categorie programmate  Traini, calessi e sopramolle
PREMIO n. 1 Calessi;
PREMIO n. 2 Sopramolle;
PREMIO n. 3 Traini a pettorale ad un animale;
PREMIO n. 4 Traini a pettorale a due animali;
PREMIO n. 5 Traini a collana ad un animale;
PREMIO n. 6 Traini a collana a due animali;
PREMIO n. 7  Traini a collana a tre animali;

Giuria di Terreno: Presidente  
Membri:  
Speaker:  Giuseppe Angiulli
Segreteria di gara: a cura del C.O.

Servizi: Veterinario, Medico, Maniscalco, Ambulanza a cura del Comitato Organizzatore


Programma:
Ore     9,30    Raduno attacchi (Distilleria Cassano ingresso autostrade);
Ore  10,30 Sfilata per le vie di Gioia del Colle (BA)
Ore 12,30   Pausa pranzo;
Ore 17,00  Prova di presentazione, con prova di abilità di guida, previste varie figure quali
rimessaggio, fermata ed altre con presentazione e descrizione degli attacchi;
Ore  19,00  Premiazione e carosello finale;
Ore  20,00  Fine manifestazione.
INGRESSO LIBERO AL PUBBLICO

Le iscrizioni devono essere fatte obbligatoriamente entro mercoledì 12 settembre 2012 alla Segreteria del Comitato Organizzatore (fax +39 360.301919 oppure e-mail peppeangiulli@libero.it) compilando in ogni sua parte la scheda allegata.



Regolamento
Le prove saranno disputate secondo il Regolamento Nazionale Attacchi
Partecipazione
I concorrenti dovranno presentarsi alla Segreteria del Concorso sia il guidatore che gli aiutanti.
Dovranno inoltre essere in possesso dei certificati d’identità previsti dalla normativa vigente.
Inoltre si raccomanda l’esecuzione del Coggin’s Test

Responsabilità
Il Comitato Organizzatore non si assume responsabilità alcuna per incidenti di qualsiasi natura che si
verificassero entro e fuori i campi di gara e di prova a concorrenti, aiutanti,
cavalli e terzi, né per danni da questi causati a persone o cose.
Il C.O. si riserva il diritto, in accordo con il Presidente di Giuria, di apportare al presente programma
eventuali modifiche per il migliore svolgimento della manifestazione.

IMPORTANTISSIMO

Nota bene alla manifestazione è consigliabile la partecipazione con cavalli, muli o asini di origine italiana o mediterranea.
Sono ammessi traini, calessi, sopramolle e vetture che rispecchiano il più fedelmente
possibile le caratteristiche tecniche ed artistiche degli attacchi tipici locali.
Una giuria nominata avrà l’obbligo di visionare tutti gli attacchi prima della manifestazione
e saranno esclusi tutti coloro che non rispecchiano le caratteristiche sopramenzionate.
Tutti i partecipanti sono tenuti ad indossare abiti attinenti il periodo storico ed in modo particolare
i carrettieri devono indossare pantaloni con tasche alla francese, camicia possibilmente
senza colletto, fazzoletto rosso al collo, gilet, copricapo coppola o mezzo cappello, scarpe possibilmente mezzo stivaletto.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu