Frusta di rispetto - tradizioneattacchi.eu

22/09/2018
Vai ai contenuti

Menu principale:

Frusta di rispetto

Whips


La frusta di  "Rispetto"

Stabilito che la frusta è un elemento indispensabile in un attacco e non un accessorio come qualcuno potrebbe pensare, vogliamo parlare della frusta di "rispetto" o di scorta.

Senza frusta il guidatore non esiste, manca di una delle tre componenti necessarie alla guida: le redini, la frusta, la voce.

Per questo troviamo nella tradizione anglosassone la presenza della "frusta di rispetto"; una frusta particolare dove il manico è tagliato in due pezzi avvitabili tra di loro tramite una parte filettata. Solitamente è fissata ad una assicella di legno che è legata sullo schienale del guidatore o dei groom, a portata di mano del groom pronto a rimontarla e passarla al guidatore in caso si dovesse rompere o perdere la frusta primaria.

Solitamente presente su carrozze importanti quali Phaeton - Break de chasse dovrebbe essere obbligatoria nei Concorsi di Eleganza e Tradizione in quanto non è un accessorio quale il cesto porta bastoni od il completo da pic nic.  

Se non obbligatoria, la sua presenza in carrozza dovrebbe essere considerata dai Giudici quale accrescimento sul punteggio di valutazione nella scheda di giudizio.
Riteniamo che su questo particolare occorrerebbe fare più informazione.

Spesso e volentieri vediamo carrozze importanti completamente spoglie dei loro accessori, in quanto i loro proprietari non prendono in considerazione queste mancanze, solitamente per scarsa conoscenza in materia.

Presentare un attacco importante completo dei suoi accessori quali: frusta di rispetto, tromba con portatromba, bilancia e bilancini per tiro a quattro, fanali, cesto portabastoni, borsa con attrezzi e materiale di emergenza ecc. darebbe quel tocco finale di prestigio
che dà quel "distinguo di classe".

 
Torna ai contenuti | Torna al menu