Redini bicolore - tradizioneattacchi.eu

22/09/2018
Vai ai contenuti

Menu principale:

Redini bicolore

Se ne parla

L'occhio attento del nostro acuto osservatore, Paco Gatti, ci segnala un altra particolarità;
due foto di attacchi prestigiosi con le redini bicolore del finimento per singolo.
Nel primo caso le redini sono marroni nella parte al morso e nere nella parte finale.
Nel secondo caso sono nere nella parte al morso e marroni nella parte finale.
Una interpretazione personale o fedeltà alla Trazione?

Riportiamo un autorevole descrizione tratta dal volume:
Carrozze
Tradizione ed Eleganza delle Redini Lunghe
Autore: Carlo Gnecchi Ruscone
Redini:
Le redini delle carrozze sportive devono essere di colore marrone(nascono gialle quando sono nuove
ma sono poco estetiche;col tempo assumono il colore corretto che è quello del cuoio patinato).
Sembra che si usassero le redini in cuoio naturale per non sporcare i guanti del guidatore.
Nell'Ottocento esistevano anche le redini "bi-colore"
, di cuoio naturale con le parti terminali ( verso il morso)
di colore nero. Si tratta di una raffinatezza che ha origine probabilmente in Austria ed erano presenti
anche in alcune sellerie  di qualche casata Lombarda.
Esistevano le redini bi-colore cucite
(per il singolo e il tandem),
le redini bi-colore affibbiate
(per le pariglie e tiri a quattro).
Le redini per le carrozze di servizio devono sempre essere di colore nero.

Dopo un così autorevole chiarimento non vorremmo azzardare nessun motivo di discussione;rimaniamo
in attesa di eventuali vostre precisazioni in merito per ulteriori chiarimenti da condividere con tutti gli appassionati di settore.

Attendiamo le vostre opinioni all'indirizzo e-mail: ilgrandescudiere@alice.it


 
Torna ai contenuti | Torna al menu