Recro - tradizioneattacchi.eu

13/09/2019
Vai ai contenuti

Menu principale:

Recro

Quirinale

Il consorzio che effettua il restauro conservativo dei "legni" del Quirinale

Il Consorzio recro nasce nel luglio del 2008 dalla volontà delle restauratrici di beni culturali Cristiana De Lisio e Alessia Felici che, dopo anni di stretta collaborazione nelle importanti e formative esperienze condivise, decidono di coinvogliare forze e professionalità in un unico progetto, teso alla conservazione ed al restauro di beni culturali. Recro svolge le sue attività all'interno di un perimetro molto ampio, impegnandosi nel recupero di superfici decorate di beni architettonici, collabora con la Sovraintendenza del patrimonio artistico del Quirinale, per la quale ha effettuato il restauro di numerose carrozze.  

Il Consorzio Recro, si occupa, anche, del restauro conservativo delle carrozze appartenenti alla Collezione della Presidenza della Repubblica. Il lavoro eseguito negli anni, con la Direzione Storico Artistica del Dott. Marco Lattanzi, ha portato alla messa a punto di una metodologia conservativa, specifica, per questi beni culturali - plurimaterici - caratterizzati dalla coesistenza di elementi in legno, cuoio, metallo e tessuti di altissima qualità tecnica e artistica, testimoni di un passato che..pian piano sta tornando alla luce. Nello specifico, il filmato riporta le fasi più salienti del restauro condotto dal Consorzio Recro su due carri: il "Clarence della Regina Madre" (1886) e il "Duc De Dame" (1870-1880).

Torna ai contenuti | Torna al menu